Contratto di affitto turistico - Sudestsicily

Villas and Apartments for holiday rentals in south east Sicily

Ville, appartamenti e case vacanze in affitto turistico nel sud-est della Sicilia

HOSPITALITY
OPPORTUNITY
MANAGEMENT
EXPERIENCES
SERVICES
Vai ai contenuti

Contratto di affitto turistico

PRIVACY E CONDIZIONI
Google Translate

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE PER FINALITÀ TURISTICA



Con la presente scrittura privata, redatta in tre originali, il/la sottoscritta………………., nato/a a ……………………………..., il...../…/………, residente a …................………...……………....., via …………………..................., n°......., tel…….....………., e-mail…………..........................., di seguito denominato  Locatore


Concede in locazione ad esclusivo uso turistico  


al Sig. / Sig.ra ………………., nato/a a ………………………….............… , il …/…/……, residente a …................………………....……. , via …………………..................., n°......., tel…….....………., e-mail…………........................., di seguito denominato come  Conduttore, che si impegna ad ospitarvi non più di ………….. persone, lui compreso.

l'unità immobiliare posta in via ______________ n. civico ________ piano _______
scala _______ int. ______ composto di n. _____ vani, oltre cucina e servizi, e dotata altresì dei
seguenti elementi accessori (cantina, autorimessa, posto macchina, soffitta, altro): ______________
____________________________________________________________
ammobiliato come da elenco a parte, sottoscritto dai contraenti.

Sito di riferimento dell'annuncio : (ad es. Pozzalloturismo.it  annuncio n° 0001)


PATTI E CONDIZIONI


1. DURATA E CANONE
Il contratto avrà una durata non superiore a trenta giorni, dal …………………………..
al ……………………………….., per un canone complessivo di € …………………. (  in lettere…………….. …..........).

Il canone comprende, per tutta la durata della locazione, il pagamento di tutte le spese locative  
(modificare secondo necessità)

Comprende inoltre :

la tassa di soggiorno
la pulizia finale
il noleggio di lenzuola e asciugamani
altro : _____________________

2. CAPARRA CONFIRMATORIA
Al momento della restituzione del presente contratto firmato e datato, il Conduttore versa al Locatore la somma di €…………(in lettere…………………................................…)  a titolo di caparra confirmatoria, ai sensi dell’art. 1385 c.c.
Il versamento della caparra dovrà avvenire secondo le seguenti modalità  (barrare la modalità scelta)  :

Assegno intestato al locatore
Bonifico Bancario sul conto (IBAN e codice BIC/SWIFT)______________________________
Contanti
Altro : ________________________________________

In caso di disdetta da parte del Conduttore, la somma versata a titolo di caparra potrà essere trattenuta dal Locatore. In caso di disdetta da parte di quest'ultimo, il Locatore dovrà restituire il doppio della somma corrispondente alla caparra versata al Conduttore (art. 1385 Codice Civile).

3. PAGAMENTO DEL CANONE
Il pagamento del canone dovrà avvenire entro e non oltre il …./...../..........
La caparra già versata sarà imputata al canone dovuto e quindi nel momento in cui si
presenterà per ritirare le chiavi dell’immobile, il Conduttore dovrà versare a saldo la
somma di €…………(in lettere………………………)

Il versamento del canone dovrà avvenire secondo le seguenti modalità  (barrare la modalità scelta)  :

Assegno intestato al locatore
Bonifico Bancario sul conto (IBAN e codice BIC/SWIFT)______________________________
Contanti
Altro : ________________________________________

4. DEPOSITO CAUZIONALE E RESPONSABILITÀ DEL CONDUTTORE
Entro il …/.../....... il Conduttore, oltre alle somme già precisate, verserà al Locatore
la somma di €………….. a titolo di deposito cauzionale infruttifero, somma
che gli verrà restituita al termine della locazione, previa verifica dello stato dell’immobile
e degli arredi.

Dalla somma che il Conduttore consegnerà a titolo di cauzione verranno detratti, al
momento della restituzione delle chiavi, gli importi necessari per riparare gli eventuali
danni sofferti dall’immobile e/o dagli arredi o loro ammanchi, a lui imputabili.
Qualora l’ammontare dei danni o degli ammanchi dovesse superare quello del
deposito cauzionale, anche questa differenza dovrà essere versata al Locatore.

5. ENTRATA E USCITA NEI LOCALI

(selezionare una delle due modalità)

Entrata/Uscita in presenza del Locatore
Le due parti convengono di effettuare un controllo dei locali il giorno di arrivo e di partenza. Il Locatore può essere rappresentato da una persona a sua scelta.

Entrata/Uscita in assenza del Locatore

Un controllo sarà effettuato all'arrivo dal Conduttore che dovrà segnalare al Locatore eventuali difetti dell’immobile e degli arredi o loro ammanchi rispetto all’inventario contenuto all’interno dell’immobile, entro 48 ore. In mancanza di segnalazioni il controllo verrà considerato come accettato dal Conduttore.

Alla partenza il Conduttore effettuerà solo il controllo e lo trasmetterà al Locatore. Quest'ultimo potrà contestarlo entro l'arrivo del seguente inquilino, in un limite massimo di 48 ore.

6. CONSEGNA  DELLE CHIAVI

Il Locatore e il Conduttore definiscono le modalità di consegna delle chiavi seguenti :

All'arrivo :

Alla partenza :

Il Conduttore si impegna (art. 1590 c.c.) a riconsegnare l'unità immobiliare locata nello
stato medesimo in cui l'ha ricevuta, fatto sempre salvo il deperimento d'uso, pena il
risarcimento del danno.

7. OBBLIGO DEL CONDUTTORE

Il Conduttore deve (art. 1587 c.c.):  
prendere in consegna la cosa e osservare la diligenza del buon padre di famiglia nel servirsene per l'uso determinato nel contratto o per l'uso che può altrimenti presumersi dalle circostanze;  
dare il corrispettivo nei termini convenuti.  

Il Conduttore deve restituire la cosa al locatore nello stato medesimo in cui l'ha ricevuta, in conformità della descrizione che ne sia stata fatta dalle parti, salvo il deterioramento o il consumo risultante dall'uso della cosa in conformità del contratto (art. 1590 c.c.), ma non risponde del perimento o del deterioramento dovuti a vetustà.  
Quando la cosa locata necessita di riparazioni che non sono a carico del Conduttore, questi è tenuto a darne avviso al Locatore (art. 1577 c.c.). Se si tratta di riparazioni urgenti, il Conduttore può eseguirle direttamente, salvo rimborso, purché ne dia contemporaneamente avviso al Locatore.  

8. OBBLIGO DEL LOCATORE

Il locatore deve (art. 1575 c.c.):  
consegnare al conduttore la cosa locata in buono stato di manutenzione;  
mantenerla in stato da servire all'uso convenuto;  
garantirne il pacifico godimento dell'alloggio al Conduttore durante la locazione.  
Il locatore deve eseguire, durante la locazione, tutte le riparazioni necessarie, eccettuate quelle di piccola manutenzione che sono a carico del conduttore.  
Se al momento della consegna la cosa locata è affetta da vizi che ne diminuiscono in modo apprezzabile l'idoneità all'uso pattuito, il conduttore può domandare la risoluzione del contratto o una riduzione del corrispettivo, salvo che si tratti di vizi da lui conosciuti o facilmente riconoscibili (art. 1578 c.c.). Il locatore è tenuto a risarcire al conduttore i danni derivati da vizi della cosa, se non prova di avere, senza colpa, ignorato i vizi stessi al momento della consegna.  

9. REGOLE DI CORRETTO GODIMENTO DELL’IMMOBILE
Sono ammessi/non sono ammessi (barrare l'opzione non scelta) animali di piccola taglia.

10. REGOLE DI OSPITALITÀ
L’ospitalità nell’immobile, di un numero di persone superiore a quello convenuto
comporterà la risoluzione del contratto, ai sensi dell’art. 1456 cod. civ. e l’obbligo di
versare al Mandante, una somma pari all’ammontare dell’intero canone convenuto, a titolo di penale ai sensi dell’art. 1382 cod. civ. anche trattenendo a tal fine il deposito cauzionale.

11. DIVIETI DI SUBLOCAZIONE, COMODATO E CESSIONE
La sublocazione, il comodato o la cessione in godimento a qualsiasi altro titolo a terzi,
in tutto o in parte, è vietata, pena la risoluzione del contratto.

12. RICONSEGNA ANTICIPATA DELL’IMMOBILE
Nel caso di riconsegna delle chiavi anticipata rispetto al termine di scadenza della
locazione il canone già versato non verrà restituito.


13. PROROGHE, MODIFICHE E/O INTEGRAZIONI DEL CONTRATTO

Qualunque modifica al presente contratto non può aver luogo, e non può essere provata, se non mediante atto scritto.  

14. CLAUSOLA DI RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE

Per qualsiasi controversia in ordine all'esecuzione del presente contratto viene tra le parti convenuta la competenza esclusiva del Foro di ………………..  

Per quanto non espressamente previsto nel presente contratto le parti si danno
reciprocamente atto che il presente contratto è esclusivamente regolato dalle norme
del codice civile e della vigente legge regionale in materia, trattandosi di locazione
stipulata per soddisfare esigenze abitative aventi finalità turistica.

Letto, confermato e sottoscritto.

(DATA E LUOGO)

Lì_________________, A_______________

IL CONDUTTORE                                                                 IL LOCATORE
_____________________________                    ______________________________
ALLEGATI : Inventario dotazioni casa vacanze
_______________________________________________________________

Si dichiara di aver preso esatta visione delle clausole e condizioni di cui sopra, ed
in particolare delle condizioni di cui ai cui punti 4) "Deposito cauzionale e responsabilità
del conduttore", 5) "Entrata e Uscita nei locali", 6) Consegna delle chiavi 7) "Obblighi del conduttore", 9) "Regole di corretto godimento dell’immobile", 10) "Regole di ospitalità",11) "Divieti di sublocazione, comodato e cessione", 12) "Riconsegna anticipata dell’immobile", 14) "Clausola di risoluzione delle controversie", le cui clausole – rilette e approvate – vengono dal "conduttore" stesso accettate ad ogni conseguente effetto, ed in particolare ai sensi e agli effetti degli artt. 1341 e 1342 c.c..

(DATA E LUOGO)

Lì_________________

IL CONDUTTORE
_______________________________

IL LOCATORE
_______________________________



Case vacanze a Pozzallo.
Godetevi le vostre ferie nelle Case vacanza in affitto in Sicilia, a Pozzallo ed in Provincia di Ragusa. Su alloggi turistici Pozzallo troverai  tante proposte di affitti stagionali di qualità al miglior prezzo sul mercato. Pozzallo e l'intera costa iblea sono i posti ideali per trascorrere le vostre vacanze cullati dal mare e baciati dal sole siciliano. A Pozzallo trovi tante case vacanza in affitto economiche. Vieni in vacanza a Pozzallo prenota la casa vacanza in affitto a Pozzallo. Aggiungi il tuo alloggio sulla pagina  affitti a Pozzallo. Cerca la casa vacanze in affitto al mare per le tue ferie estive. Su alloggi Turistici Pozzallo trovi tante occasioni di affitti  estivi a pozzallo. Alloggi turistici in affitto a Pozzallo. Affitti turistici a Pozzallo, case vacanze, appartamenti,  ville . Dove dormire a Pozzallo ? Dove alloggiare a Pozzallo ? Alloggi turistici Pozzallo se cerchi una casa  vacanza in affitto a Pozzallo. La tua casa vacanze in affitto a Pozzallo ai prezzi migliori sul mercato. Sei proprietario di una o più case vacanze pubblica la tua inserzione di affitto su www.alloggituristicipozzallo.it . Ti aspettiamo a Pozzallo in una nostra  casa vacanze in affitto al mare. Tante opport affittunità per sapere dove dormire a Pozzallo dai numerosi Bed and Breakfast, alle nostre selezioni di case per ferie, con alloggi turistici Pozzallo trovare una casa vacanze nei mesi estivi non è mai stato così facile. Alloggia a Pozzallo e non te ne pentirai.

info contatti
P.IVA
Cookies Policy
info.sudestsicily@gmail.com
Torna ai contenuti